I monologhi della vagina

 

i-monologhi-della-vagina


Il Saggiatore propone la versione aggiornata del saggio di Eve Ensler che ha rivoluzionato il mondo femminile. E non solo.









 

Nel 1998 Eve Ensler ha portato in scena I monologhi della vagina, uno spettacolo tratto dalle numerose interviste con donne di ogni età, razza, religione e classe sociale. All’inizio vi era una sola attrice, poi sono diventate tre. i-monologhi-della-vaginaQuesto spettacolo è diventato un libro che ha rivoluzionato il mondo femminile. I "Monologhi" si sviluppano intorno agli argomenti naturalmente associati alla vagina (sesso, mestruazioni, parto) come a quelli, dolorosi e scottanti, dell'attualità (violenze, pulizia etnica). Ma cercano anche di dare una risposta a domande più fantasiose: "Se la tua vagina parlasse, cosadirebbe?"; oppure: "Se la tua vagina si vestisse, cosa indosserebbe?".
Con humour trasgressivo, in queste pagine è la vagina a prendere la parola per raccontare e raccontarsi attraverso monologhi seri, divertiti, fantasiosi o drammatici: dall’anziana signora che a settant’anni scopre l’orgasmo multiplo in una vasca da bagno, passando per ragazze curiose, professioniste del piacere e severe manager in tailleur.

Ora Il Saggiatore propone la versione aggiornata.


 

 

Chi è Eve Ensler
Drammaturga, poetessa, sceneggiatrice e regista, fondatrice e direttrice artistica del V-Day, un movimento globale ispirato ai Monologhi della vagina, nato con l’obiettivo di difendere i diritti delle donne.






Share

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Venerdi, 17 Agosto 2018 13:37:03

 

Anatomia-slogan265

vai

 

editoria-digitale
vai →

 

 

aEa

vai

free-ebook

vai 

 

 

I blog di LO

Esegui Login o registrati




 


siamo qui grazie a :
AGISLAB-MI 
 


MarinaMayer sett2012

Il Blog di Marina Mayer
vai → 

La Profezia della Stella  

 

 


Pensieri che condividiamo
Wilde-pensieri 
 Non esistono libri morali o immorali. 
I libri sono scritti bene o scritti male. 
Questo è tutto.
Altri...    —leggi 

 


Save the Children
save-the-children 
 Sempre
→ se vuoi →
cosa possono fare i tuoi
80 centesimi al giorno
 

 




In ottemperanza alla direttiva UE sulla riservatezza, ti informo che questo sito usa i cookie per gestire autenticazione e navigazione e per altre funzioni di sistema. Cliccando su Acconsento accetti la registrazione di questi cookie nel tuo computer. Se non accetti, alcune funzioni del sito saranno inibite Per saperne di più