In ottemperanza alla direttiva UE sulla riservatezza, ti informo che questo sito usa i cookie per gestire autenticazione e navigazione e per altre funzioni di sistema. Cliccando su Acconsento accetti la registrazione di questi cookie nel tuo computer. Se non accetti, alcune funzioni del sito saranno inibite - A cosa servono i cookies? Clicca per scoprirlo

Hai deciso di non utilizzare i cookies. Questa decisione puo' essere cambiata

Hai accettato di salvare i cookie sul tuo pc. Questa decisione puo' essere revocata

Non mi dire chi sei

 

non-mi-dire-chi-sei


Sono tornati Greta e Mario, la coppia di investigatori nati dalla fantasia di Erica Arosio e Giorgio Maimone. Questa volta l’azione si svolge all’inizio degli anni 60.










 


 


Milano, estate 1962. In pieno boom economico, l’avvocato Greta Morandi e l’investigatore Mario Longoni (in arte Marlon) si trovano alle prese con un caso apparentemente semplice. Giuditta, una ragazza di provincia arrivata nel capoluogo in cerca di fortuna, dopo aver trovato impiego in una grande merceria in zona Porta Venezia, scompare all’improvviso. La madre della ragazza chiede aiuto a Greta, supportata dalla contessa Valsecchi, una reticente nobildonna milanese. Marlon indaga, dapprima a Vedano Olona, paese natale di Giuditta, poi a Milano, girovagando fra night, palestre di boxe e palazzi aristocratici.

In una città sconvolta dai lavori per la metropolitana e alle prese con una malavita che sta cambiando pelle, la coppia di investigatori si immergerà in una vicenda dai contorni sempre più torbidi.

 

Chi sono gli autori
Erica Arosio è stata a lungo giornalista del settimanale Gioia, dove si è occupata di cultura e spettacolo. È critico cinematografico (per molti anni ha curato la rubrica cinema di Radio Popolare) e autrice di una biografia di Marilyn Monroe (1989). Ha collaborato, tra gli altri, con la Repubblica, Il Giorno, Cineforum e Rockerilla. Nel 2012 ha pubblicato il suogiorgio-maimone-e-erica-aro primo romanzo, L'uomo sbagliato.
Giorgio Maimone è stato caporedattore del Sole 24 Ore per oltre 30 anni. Ha lavorato in teatro, ha diretto la prima radio libera della sinistra milanese, Radio Canale 96, e ha collaborato con le reti Mediaset come ideatore e autore di programmi. Ha fondato il portale di canzone d’autore «La Brigata Lolli». Si occupa di recensioni librarie e discografiche. Con Erica Arosio ha pubblicato L’Amour Gourmet (2014). I suoi racconti gialli sono usciti nelle antologie GialloLago (2013), Delitti di lago (2014) e Nuovi delitti di lago (2015).

Insieme hanno pubblicato Vertigine (2013), che ha visto l'esordio della coppia Greta e Marlon.




Share

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Domenica, 28 Maggio 2017 03:01:39

 

Anatomia-slogan265

vai

 

editoria-digitale
vai →

 

 

aEa

vai

free-ebook

vai 

 

 

I blog di LO

Esegui Login o registrati




 


siamo qui grazie a :
AGISLAB-MI 
 


MarinaMayer sett2012

Il Blog di Marina Mayer
vai → 

La Profezia della Stella  

 

 


Pensieri che condividiamo
Wilde-pensieri 
 Non esistono libri morali o immorali. 
I libri sono scritti bene o scritti male. 
Questo è tutto.
Altri...    —leggi 

 


Save the Children
save-the-children 
 Sempre
→ se vuoi →
cosa possono fare i tuoi
80 centesimi al giorno