In ottemperanza alla direttiva UE sulla riservatezza, ti informo che questo sito usa i cookie per gestire autenticazione e navigazione e per altre funzioni di sistema. Cliccando su Acconsento accetti la registrazione di questi cookie nel tuo computer. Se non accetti, alcune funzioni del sito saranno inibite - A cosa servono i cookies? Clicca per scoprirlo

Hai deciso di non utilizzare i cookies. Questa decisione puo' essere cambiata

Hai accettato di salvare i cookie sul tuo pc. Questa decisione puo' essere revocata

BOOKCITY MILANO

 

bmc16
Dal 17 al 20 novembre torna #BMC16 la manifestazione dedicata al libro e dislocata in diversi spazi della città metropolitana. Più di 1.000 eventi.





 

Incontri con gli autori, spettacoli, reading, laboratori, mostre. Questo in estrema sintesi BOOKCITY MILANO, la manifestazione dedicata al libro e alla lettura che si terrà nel capoluogo lombardo dal 17 al 20 novembre. Dislocata in tutta la città, è promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Milano e dall’Associazione BookCity Milano, composta da Fondazione Corriere della Sera, Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori e Fondazione Umberto e Elisabetta Mauri. Inoltre, BOOKCITY MILANO si avvale di Intesa Sanpaolo come main partner, oltre al contributo di Fondazione Cariplo. Partner Decathlon, partner tematico economia AcomeA; supporto di Borsa Italiana; sponsor: Pirelli, Comieco, Federazione della Filiera della Carta e della Grafica, Grafica Veneta, Fondazione Zoé Zambon; partecipazione di Scuola Holden; collaborazione del Teatro alla Scala. Sponsor tecnici ATM, Fpe e Ricoh, legal advisor Bird&Bird. Si ringrazia IGPDeacaux e Istituto Lombardo di Storia Contemporanea. BookCity Milano è realizzato sotto gli auspici del Centro per il Libro e la Lettura, in collaborazione con AIE (Associazione Italiana Editori), AIB (Associazione Italiana Biblioteche), ALI (Associazione Librai Italiani) e LIM (Librerie Indipendenti Milano). BookCity Milano è un evento ExpoinCittà.
Sono media partner dell’edizione 2016 di BOOKCITY MILANO: Corriere della Sera, Gruppo Mondadori, laeffe, RAI Radio2 e Radio3, ibs.it, ilLibraio.it, RadioLibri, Radio Popolare.

Tanti, tantissimi a dar vita al una manifestazione che come ha spiegato l’Assessore alla Cultura del Comune di Milano Filippo Del Corno:  «Racconta tutta la ricchezza del mondo della lettura che a Milano trova il suo terreno elettivo, noncastello-sforzesco solo per la concentrazione di capacità imprenditoriali ma anche per la fertilità del pensiero creativo che nella nostra città si traduce in autentica passione per i libri, da scrivere e da leggere"»
Infatti, BOOKCITY MILANO coinvolge editori grandi e piccoli, librai, bibliotecari, autori, agenti letterari, traduttori, grafici, illustratori, blogger, lettori, scuole di scrittura, associazioni e gruppi di lettura, il mondo delle scuole e delle università. Prevede più di 1.000 eventi, incontri, presentazioni, dialoghi, letture ad alta voce, mostre, spettacoli, seminari sulle nuove pratiche di lettura, a partire da libri antichi, nuovi e nuovissimi, dalle raccolte di biblioteche storiche pubbliche e private, dalle pratiche della lettura come evento individuale, ma anche collettivo. Una promozione capillare della lettura e della scrittura attraverso diverse e originali modalità di avvicinamento e coinvolgimento di lettori di ogni età.
La novità di quest'anno, i punti cardinali, sta a significare e a confermare l'attitudine di Milano, della Milano che anima BookCity, ad aprirsi verso il mondo. La quinta edizione di BookCity verrà inaugurata giovedì 17 novembre al Teatro dal Verme da una delle voci più autorevoli della narrativa turca: Elif Shafak, che rivendica nei suoi romanzi l’indipendenza del racconto dalla politica e dalla realtà, e interviene sui principali giornali di tutto il mondo sulla situazione sociale e politica in Turchia. Elif Shafak riceverà il Sigillo della Città dalle mani del Sindaco di Milano Giuseppe Sala. La manifestazione si chiuderà domenica 20 novembre, al Teatro Franco Parenti, con “Clara Sánchez e il valore della verità”. Clara Sánchez con Marcello Fois parleranno dell’atteso seguito de “Il profumo delle foglie di limone”. Letture di Isabella Ragonese.
A partire dalle 18 di sabato 19 novembre fino alle 10 di domenica 20 novembre, al Padiglione Visconti, verrà proposto LE VOCI DELLA CITTÀ - Una maratona lunga una notte, un progetto a cura di Daniele Abbado. Una grande maratona di lettura della durata di una notte sul tema de Le Città invisibili. Al testo-guida di Italo Calvino, seguiranno e si intersecheranno diversi altri testi in cui la città/le città e le persone che la vivono emergono al centro della narrazione. Si alterneranno letture, presenze e interventi musicali, apparizioni che sviluppano le tante suggestioni contenute all’interno del testo di Calvino.
Per la quinta edizione, BOOKCITY MILANO 2016 arricchisce la sua formula. Oltre al Castello Sforzesco, si aprono al pubblico quattro “punti cardinali”. Il programma di ciascuno di essi è costruito intorno a un tema che ha un ruolo centrale nell'attuale dibattito culturale. dedicata all’illustrazione e al fumetto, con un ampio spazio ad architettura e design.

I QUATTRO PUNTI CARDINALI · LA TRIENNALE DI MILANO - Le mille e una storia Chi ama i libri ama prima di tutto le storie e il loro potere. Quello ospitato dalla Triennale è un omaggio all’arte del racconto, in tutte le sue forme. bmc-castelloL’arte di raccontare a volte sembra offuscata dalla società dell’immagine, ma risponde a un bisogno profondamente radicato nell’animo umano.·MUSEO NAZIONALE DELLA SCIENZA E DELLA TECNOLOGIA “LEONARDO DA VINCI”- Futuri possibili Scienza e tecnologia hanno avuto e continuano ad avere un ruolo importante nel disegnare l’evoluzione delle nostre società, contribuendo alla conoscenza e aprendo interrogativi sul piano dei valori. Coinvolgere i ricercatori impegnati in ambito scientifico e tecnologico in un dialogo aperto con altri saperi e sguardi sul mondo, dalla filosofia alla letteratura alle arti, è dunque prerogativa irrinunciabile per immaginare futuri possibili. · MUDEC + BASE - Le identità, l’incontro Oggi l’identità di ciascuno di noi si costruisce attraverso molteplici stratificazioni culturali e religiose, sociali e professionali, anagrafiche e sessuali... Questo intreccio definisce anche i nostri gusti e le nostre relazioni, perché la nostra identità non può essere chiusa e autosufficiente, ma si arricchisce nel confronto con l’Altro. I · TEATRO FRANCO PARENTI - La fabbrica dei valori. Si possono conciliare i valori materiali e i valori spirituali? Da un lato l’etica, dall’altro l’economia. Al centro ci siamo noi, il nostro corpo, le nostre aspirazioni. Sono le prospettive che si incontrano - e forse scontrano - negli eventi che animano i diversi spazi del Teatro Franco Parenti. Ci saranno grandi autori internazionali, ma anche eventi destinati a lettori curiosi, e moltissimi momenti spettacolari (soprattutto nella Sala Treno Blu, che sarà sede di un piccolo festival di spettacoli ispirati ai libri). 

E poi ci sono I FOCUS TEMATICI, GLI EVENTI IN CITTÀ, BOOKCITY UNIVERSITÀ, BOOKCITY PER LE SCUOLE, BOOKCITY PER IL SOCIALE e molto altro.
Gli appuntamenti di BOOKCITY MILANO sono ad ingresso gratuito fino ad esaurimento posti, salvo dove diversamente indicato.
Il programma è consultabile sul sito della manifestazione.





Share

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Martedi, 25 Luglio 2017 10:39:14

 

Anatomia-slogan265

vai

 

editoria-digitale
vai →

 

 

aEa

vai

free-ebook

vai 

 

 

I blog di LO

Esegui Login o registrati




 


siamo qui grazie a :
AGISLAB-MI 
 


MarinaMayer sett2012

Il Blog di Marina Mayer
vai → 

La Profezia della Stella  

 

 


Pensieri che condividiamo
Wilde-pensieri 
 Non esistono libri morali o immorali. 
I libri sono scritti bene o scritti male. 
Questo è tutto.
Altri...    —leggi 

 


Save the Children
save-the-children 
 Sempre
→ se vuoi →
cosa possono fare i tuoi
80 centesimi al giorno
 

 




FacebookTwitterLinkedIn