In ottemperanza alla direttiva UE sulla riservatezza, ti informo che questo sito usa i cookie per gestire autenticazione e navigazione e per altre funzioni di sistema. Cliccando su Acconsento accetti la registrazione di questi cookie nel tuo computer. Se non accetti, alcune funzioni del sito saranno inibite - A cosa servono i cookies? Clicca per scoprirlo

Hai deciso di non utilizzare i cookies. Questa decisione puo' essere cambiata

Hai accettato di salvare i cookie sul tuo pc. Questa decisione puo' essere revocata

La lettura al tempo di Internet Nuove Interviste

Abbiamo intervistato...autrici e autori, ma soprattutto lettrici e lettori.
Domande semplici e dirette per capire come sta la lettura in Italia al tempo di Internet. 

Leggere, secondo Dario Accolla


 Dario Accolla

 

D. Quando vuoi rilassarti preferisci: guardare la televisione, andare al cinema o leggere un libro?
R. Non trovo che ci sia concorrenza in queste tre forme di relax, semmai c'è una diversità nell'esperienza che si vuole fare.  (...)

 




Leggere, secondo Stefano Arnelli


 Stefano Arnelli

D. Quando vuoi rilassarti preferisci: guardare la televisione, andare al cinema o leggere un libro?
R. Faccio tutte e tre le cose. Comunque anche un libro ci sta, ma leggo solo cose molto specialistiche. Ad esempio ora un libro di letture in arabo. (...)

 



Leggere, secondo Giancarlo Dozzo

Giancarlo Dozzo


 

D. Quando vuoi rilassarti preferisci: guardare la televisione, andare al cinema o leggere un libro?
R. Senza alcun dubbio preferisco leggere (...)





Leggere, secondo Nanny Schiffino

Nanny Schiffino


 

D. Quando vuoi rilassarti preferisci: guardare la televisione, andare al cinema o leggere un libro?
R. Quando voglio rilassarmi solitamente leggo un libro, anche se io sono uno che quando legge si immedesima molto e spesso non mi rilasso ma entro in ansia.. 

 




Leggere, secondo Pigi Mazzoli


 Pigi Mazzoli

D. Quando vuoi rilassarti preferisci: guardare la televisione, andare al cinema o leggere un libro?
R. Cucinare è la cosa più rilassante, da quando ho problemi alle articolazioni, una volta era il passeggiare da solo, ovunque, dalla città ai boschi. Ascoltare la musica e magari cantarci sopra (...)





Leggere, secondo Emiliano Reali


 Emiliano Reali

D. Quando vuoi rilassarti preferisci: guardare la televisione, andare al cinema o leggere un libro?
R. Dipende da che tipo di tensione mi contraria, se sono stressato emotivamente l’unico rimedio efficace è parlare con un amico. Se sono solo stanco fisicamente preferisco leggere un bel libro (...)

 





Leggere, secondo Mirka Ritelli

 
Mirka Ritelli

 

D. Quando vuoi rilassarti preferisci: guardare la televisione, andare al cinema o leggere un libro?
R. Preferisco leggere un libro (...)

 




Leggere, secondo Carla Liberatore

Carla Liberatore

 

D. Quando vuoi rilassarti preferisci: guardare la televisione, andare al cinema o leggere un libro?
R. Andare al cinema e leggere un libro perché per me è la stessa cosa, è cibo per anima, mente e cuore. Tutta l'arte è nutrizione in tal senso, ogni talento espresso da un nostro simile, può piacere o non piacere, ma è un grande dono inestimabile che ci viene regalato.



Leggere, secondo Maddalena Balsamo


 Maddalena Balsamo

D. Quando vuoi rilassarti preferisci: guardare la televisione, andare al cinema o leggere un libro?
R. Quando voglio rilassarmi in fretta vado al cinema. Quando voglio rilassarmi a lungo, (...)





Leggere, secondo Filippo Messina


 Filippo Messina
D. Quando vuoi rilassarti preferisci: guardare la televisione, andare al cinema o leggere un libro?
R. Dipende dal momento della giornata, e dal tipo di relax di cui si abbisogna. Attualmente, dedicato alla lettura è il primo pomeriggio della Domenica. (...) 


Martedi, 26 Settembre 2017 07:48:20

 

Anatomia-slogan265

vai

 

editoria-digitale
vai →

 

 

aEa

vai

free-ebook

vai 

 

 

I blog di LO

Esegui Login o registrati




 


siamo qui grazie a :
AGISLAB-MI 
 


MarinaMayer sett2012

Il Blog di Marina Mayer
vai → 

La Profezia della Stella  

 

 


Pensieri che condividiamo
Wilde-pensieri 
 Non esistono libri morali o immorali. 
I libri sono scritti bene o scritti male. 
Questo è tutto.
Altri...    —leggi 

 


Save the Children
save-the-children 
 Sempre
→ se vuoi →
cosa possono fare i tuoi
80 centesimi al giorno
 

 




FacebookTwitterLinkedIn