In ottemperanza alla direttiva UE sulla riservatezza, ti informo che questo sito usa i cookie per gestire autenticazione e navigazione e per altre funzioni di sistema. Cliccando su Acconsento accetti la registrazione di questi cookie nel tuo computer. Se non accetti, alcune funzioni del sito saranno inibite - A cosa servono i cookies? Clicca per scoprirlo

Hai deciso di non utilizzare i cookies. Questa decisione puo' essere cambiata

Hai accettato di salvare i cookie sul tuo pc. Questa decisione puo' essere revocata

La lettura al tempo di Internet Nuove Interviste

Abbiamo intervistato...autrici e autori, ma soprattutto lettrici e lettori.
Domande semplici e dirette per capire come sta la lettura in Italia al tempo di Internet. 

Leggere, secondo Sergio Bertoni

 

sergio-bertoni-
Ha iniziato a leggere da piccolo e non ha mai smesso.
 Non ha terminato l’Ulisse ma non si è ancora arreso. Considera gli e-book una grande opportunità offerta dalla tecnologia.







Leggere, secondo Cetta De Luca

 

 

cetta deluca


Il suo luogo preferito per leggere: un’amaca in riva al mare. Il suo argomento: quasi tutti, è onnivora. Ama gli e-book, soprattutto da quando….








Leggere, secondo Luca Fadda

 

luca-fadda-big-200x202
Non segue il consiglio di Pennac e finisce sempre il libro che ha iniziato. Ama leggere la sera e si potrebbe definire un “e-book addicted”.






Leggere, secondo Mario Pacchiarotti

mario-pacchiarotti



Ama leggere ma non disdegna i giochi online e se non ama un libro, applica la lettura veloce. E sugli e-book dà ottimi consigli agli editori.








Leggere, secondo Dominique Valton

 

dominique-valton
Una lettrice appassionata nonostante le grandi delusioni derivate da libri, anche blasonati e premiati, come L’eleganza del riccio…






Leggere, secondo Elisa Gelsomino

 

elisa-gelsominook

La sua è una vera passione e vi si dedica ovunque. Quando incontra un libro che non la soddisfa, salta le pagine. E per quanto riguarda gli e-book…







Leggere, secondo Veronica Tomassini

 

veronica-tomassini











Predilige i grandi romanzi ottocenteschi e il recente neorealismo.
E per quanto riguarda gli e-book…

Chiarelettere: libri d’autore, anche in e-book

 

lorenzo-fazio

Giovane ma agguerrita, la competenza è il fiore all’occhiello della casa editrice nata nel 2007. Anche sul fronte editoria digitale è al passo coi tempi, come spiega il direttore editoriale Lorenzo Fazio.





Leggere, secondo Cristina Fusari

 

cristina-fusari


L’apertura del libro è l’ultimo gesto della giornata. Se potesse scegliere il luogo ideale per dedicarsi alla lettura sarebbe in riva al mare.





Leggere, secondo Massimo Melica

 


massimo-melica

Appassionato di sport, ama molto leggere sia in digitale che in cartaceo.
È molto interessato a Internet e alle nuove tecnologie.





Sabato, 23 Settembre 2017 22:19:09

 

Anatomia-slogan265

vai

 

editoria-digitale
vai →

 

 

aEa

vai

free-ebook

vai 

 

 

I blog di LO

Esegui Login o registrati




 


siamo qui grazie a :
AGISLAB-MI 
 


MarinaMayer sett2012

Il Blog di Marina Mayer
vai → 

La Profezia della Stella  

 

 


Pensieri che condividiamo
Wilde-pensieri 
 Non esistono libri morali o immorali. 
I libri sono scritti bene o scritti male. 
Questo è tutto.
Altri...    —leggi 

 


Save the Children
save-the-children 
 Sempre
→ se vuoi →
cosa possono fare i tuoi
80 centesimi al giorno
 

 




FacebookTwitterLinkedIn