In ottemperanza alla direttiva UE sulla riservatezza, ti informo che questo sito usa i cookie per gestire autenticazione e navigazione e per altre funzioni di sistema. Cliccando su Acconsento accetti la registrazione di questi cookie nel tuo computer. Se non accetti, alcune funzioni del sito saranno inibite - A cosa servono i cookies? Clicca per scoprirlo

Hai deciso di non utilizzare i cookies. Questa decisione puo' essere cambiata

Hai accettato di salvare i cookie sul tuo pc. Questa decisione puo' essere revocata

Paperino... Lettore!

Paperino


Lo so, lo so che la maggior parte di coloro che amano fumetti e cartoon Made in Disney prediligono Topolino... Ma a me quel topo perfezionista, a cui va sempre tutto bene e che alla fine vince sempre... proprio non è mai piaciuto.
Il mio eroe, il personaggio disegnato da Walt Disney che, ovviamente preferisco è...


... quello che in lingua originale fu battezzato Donald Duck e che in Italia è Paolino Paperino!
Come non intenerirsi per la sua sisurata sfiga? Come non ritrovarsi nei suoi drammi, nella condizione che lo condanna ad essere perpetuamente perseguitato dalla jella??!!!
Ho trovato questo vecchio cartoon (all'incirca del 1945) che ci racconta di Paperino alle prese prima con l'ascolto della radio [a quel tempo la TV ancora non c'era] e poi con la lettura di un libro. 
Voi, quando vi immergete nella lettura di un libro, cosa provate?
Fino a che punto vi immedesimate nei personaggi, nello svolgimento delle storie?
Ecco, a Paperino accade questo...



 

Share

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Giovedi, 23 Novembre 2017 05:00:40

 

Anatomia-slogan265

vai

 

editoria-digitale
vai →

 

 

aEa

vai

free-ebook

vai 

 

 

I blog di LO

Esegui Login o registrati




 


siamo qui grazie a :
AGISLAB-MI 
 


MarinaMayer sett2012

Il Blog di Marina Mayer
vai → 

La Profezia della Stella  

 

 


Pensieri che condividiamo
Wilde-pensieri 
 Non esistono libri morali o immorali. 
I libri sono scritti bene o scritti male. 
Questo è tutto.
Altri...    —leggi 

 


Save the Children
save-the-children 
 Sempre
→ se vuoi →
cosa possono fare i tuoi
80 centesimi al giorno
 

 




FacebookTwitterLinkedIn