In ottemperanza alla direttiva UE sulla riservatezza, ti informo che questo sito usa i cookie per gestire autenticazione e navigazione e per altre funzioni di sistema. Cliccando su Acconsento accetti la registrazione di questi cookie nel tuo computer. Se non accetti, alcune funzioni del sito saranno inibite - A cosa servono i cookies? Clicca per scoprirlo

Hai deciso di non utilizzare i cookies. Questa decisione puo' essere cambiata

Hai accettato di salvare i cookie sul tuo pc. Questa decisione puo' essere revocata

Narrativa "Rosa"

Il colore rosa della narrazione

 

Rosa1
Bollato come genere per “femminucce”, recentemente è stato “sdoganato” da editori e critici. Infatti, come per il colore vi sono tante sfumature anche per questo genere....


Come nasce il “Rosa”? Ne esiste uno solo oppure, come per il colore, ve ne sono tante differenti sfumature?

All'inizio era solo “rosa”, il genere delle femminucce quello inevitabilmente considerato di serie B che niente aveva da spartire con la cosiddetta Letteratura Alta. E nelle librerie veniva relegato in ambiti un po' nascosti.

Delly


Ma come si riconosceva un romanzo rosa?

E presto i librai si accorsero che questi “sciacquacervelli” si vendevano bene e iniziarono a lanciare allarmi agli editori.Semplice, parlava d'amore e aveva il lieto fine. Insomma una lettura disimpegnata. 

Ma non banalizziamo, si può addirittura parlare di una “fenomenologia rosa”...

Ma non era così semplice convincere editori e soprattutto critici letterari -che per anni avevano bollato i “rosa” come “robetta di serie B”- che anche questi romanzi avevano una loro dignità e assolvevano un compito per nulla semplice: regalare un sorriso al loro lettore.

Fu una dura battaglia ma alla fine il “rosa” ebbe la sua rivincita e si ritagliò uno spazio piuttosto ampio e in prima piano Rosa2
nelle esposizioni nelle librerie.

Come ci riuscì?

Con le solite armi del business, ma la storia è articolata, se vi interessa, potete scaricare il pdf e leggerla.

La redazione.


        
 pdf-icon
 Il colore rosa della narrazione



                                      divisori 454

 

 

La collezionista di libri proibiti

 

la-collezionista-di-libri-p


Un romanzo “rosa” con una trama classica, ma con finale a sorpresa. Un buon esordio per Cinzia Giorgio, che sinora ha scritto saggi.









Magia d’amore

 

 

magia-amore


Solo un romance? No, molto di più, come scrive una lettrice: “perché gli argomenti trattati sono molto intensi e il rosa è solo uno dei colori che vi appaiono”.









Se mi amassi

 

 

cover-se-mi-amassi



Il nuovo romanzo di Doris J. Lorenz appartiene al nuove genere New Adult, è ricco di colpi di scena e la protagonista è una “maga” delle moto. Intervista con l'autrice.






 

Una storia romantica per chi ama sorridere

 

luca-bianchini-iocheamosolo1


Il romanzo di Luca Bianchini, Io che amo solo te, uscito nel 2013 è tornato di attualità in questi giorni perché il suo autore sta lavorando alla sua trasposizione cinematografica insieme a Marco Ponti e Lucia Moisio.







Venerdi, 21 Luglio 2017 04:49:44

 

Anatomia-slogan265

vai

 

editoria-digitale
vai →

 

 

aEa

vai

free-ebook

vai 

 

 

I blog di LO

Esegui Login o registrati




 


siamo qui grazie a :
AGISLAB-MI 
 


MarinaMayer sett2012

Il Blog di Marina Mayer
vai → 

La Profezia della Stella  

 

 


Pensieri che condividiamo
Wilde-pensieri 
 Non esistono libri morali o immorali. 
I libri sono scritti bene o scritti male. 
Questo è tutto.
Altri...    —leggi 

 


Save the Children
save-the-children 
 Sempre
→ se vuoi →
cosa possono fare i tuoi
80 centesimi al giorno