In ottemperanza alla direttiva UE sulla riservatezza, ti informo che questo sito usa i cookie per gestire autenticazione e navigazione e per altre funzioni di sistema. Cliccando su Acconsento accetti la registrazione di questi cookie nel tuo computer. Se non accetti, alcune funzioni del sito saranno inibite - A cosa servono i cookies? Clicca per scoprirlo

Hai deciso di non utilizzare i cookies. Questa decisione puo' essere cambiata

Hai accettato di salvare i cookie sul tuo pc. Questa decisione puo' essere revocata

 

(«== vai al'inizio dell'articolo)



EPUB e MOBI (o AZW o KindleFormat8)

La grande guerra in atto nell’editoria digitale riguarda proprio i formati e il DRM.
Mentre scriviamo, secondo noi sono due i principali formati attori di questa guerra:

Il formato dei file-ebook denominato Epub (.epub ovvero electronic publication e in italiano: pubblicazione elettronica) è quello accettato come standard dallo IDPF (International Digital Publishing Forum cioè il Forum Internazionale dell’Editoria digitale). E’ uno standard basato su XML ed è, al momento, il più diffuso.

I formati dei file-ebook denominati, invece, Mobi (.mobi era un software gratuito francese; nel 2005 è stato acquisito da Amazon) o AZW o KindleFormat 8 sono tutti proprietari nei quali vengono “tradotti” gli e-book messi in vendita sui siti di Amazon.

A seconda, quindi, del formato scelto dall’editore o dalla piattaforma e-commerce, scaricando un file-ebook vi troverete di fronte a un file (documento) di uno di questi formati. 

E per quanto li abbiate regolarmente pagati non vi sarà possibile aprirli o leggerli se non ricorrete (come per i formati in .rtf e .pdf) all’opportuno software. 
Fortunatamente i software sono gratuiti.


 

Identificare il formato - seconda parte 
Il “file-ebook” con finale “.epub”  possono essere aperti e letti con numerosi programmi gratuiti. Anche in questo caso Adobe ha realizzato un software dedicato, si tratta di Adobe Digital Editions
(che trovi qui).

Il programa è gratuito, quindi per scaricarlo non dovete pagare nulla, ma per attivarlo dovete disporre di un ID Adobe.
[Sulla Guida di Adobe Digital Editions è scritto: Al termine dell'installazione, la procedura di installazione guidata richiede di attivare Adobe Digital Editions (durante questo processo è necessario essere online). Durante l'attivazione, è possibile scegliere di autorizzare il computer in uso con un ID Adobe. Se non si dispone di un ID Adobe, la procedura di creazione è gratuita e richiede solo pochi istanti. L'ID Adobe consente di trasferire elementi protetti tramite DRM (Digital Rights Management, gestione dei diritti digitali) tra più computer o dispositivi e di ripristinarli dopo una perdita di dati o una reinstallazione del sistema.]

Per ottenere, sempre gratuitamente, un ID Adobe dovete registrarvi su una pagina dedicata.   
A questo punto, potrete attivare il vostro Adobe Digital Editions e leggere il vostro e-book in formato epub.

Un po’ complicato? Forse…

In alternativa vi sono, naturalmente, altri software che vi consentono di aprire un file-ebook in formato epub, ma tenete presente che se il file epub è con il lucchetto DRM non potrete che usare Adobe Digital Editions! 
Anche se lo avrete regolarmente acquistato!!! 



Senza DRM 
Se, invece, disponete di un epub libero da DRM allora potrete aprirlo e leggerlo, ad esempio, con FBReader che potrete scaricare e liberamente installare in minuti 3. 
Oppure c’è il programma Calibre, il mio preferito, che non solo vi permette di aprire e leggere tutti i vostri epub, ma anche la maggior parte degli altri formati di file-ebook, compreso mobi. 
E non è tutto qui: possedete un file-ebook in formato epub ma volte leggerlo sul vostro Kindle (che legge in mobi)? Calibre vi consente in minuti 1 e ½ di tradurlo nel formato che preferite.
Lo volete?
E’ gratuito e scaricabile online (da qui
) e poi dispone di un utilissimo Manuale (che trovate qui) e delle istruzioni redatte in Italiano dall’Associazione Lupo della steppa (che leggete qui). Uno splendido software che potete leggere e studiare, se desiderate fare anche (quasi) l’impossibile, grazie a questo utile regalo opera di Kovid Goyal.

 

Il “file-ebook” con finale “.mobi”, ma anche AZW o KindleFormat8, che come abbiamo visto sono i formati utilizzati da Amazon per commercializzare i suoi e-book, dispongono di un’applicazione gratuita che permette di scaricare e leggere glie-book di Amazon sia su computer Windows che  Mac, ma anche su Tablet e Smathphone.  

Il programma - che non ha nulla da invidiare all’analogo di Adobe per epub - lo trovate sul sito di Amazon ed è in lingua Italiana. Al solito: cliccate, scaricate e installate… Minuti 3 o 5 (dipende dalla vostra connessione a Internet) e potrete aprire l’applicazione Kindle con la quale leggere tutti gli e-book disponibili su Amazon.
Nota bene: sul sito di Amazon è disponibile un’ampia sezione di e-book gratuitamente scaricabili.
Dopo aver scaricato/installato l’applicazione Kindle potreste iniziare con quelli free per provare la bella esperienza di leggere digitale, noi ve lo consigliamo caldamente.

 

E quindi, per tornare da dove eravamo partiti...
Un vostro caro amico ha Self-pubblicato il suo primo e-book su  Amazon e vi ha chiesto un parere? Voi non avete ancora un lettore per e-book, ma non volete deluderlo?

Ora sapete come fare…  

Flaminia P. Mancinelli

(03-10-2012)

e-lettore










Share

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Lunedi, 26 Giugno 2017 14:32:46

 

Anatomia-slogan265

vai

 

editoria-digitale
vai →

 

 

aEa

vai

free-ebook

vai 

 

 

I blog di LO

Esegui Login o registrati




 


siamo qui grazie a :
AGISLAB-MI 
 


MarinaMayer sett2012

Il Blog di Marina Mayer
vai → 

La Profezia della Stella  

 

 


Pensieri che condividiamo
Wilde-pensieri 
 Non esistono libri morali o immorali. 
I libri sono scritti bene o scritti male. 
Questo è tutto.
Altri...    —leggi 

 


Save the Children
save-the-children 
 Sempre
→ se vuoi →
cosa possono fare i tuoi
80 centesimi al giorno
 

 




FacebookTwitterLinkedIn